31 marzo 2015 Carmela

ARCO presents its evaluation methodologies for disability policies at the Centro per l’Autonomia Umbro Seminar

I ricercatori di ARCO sono stati invitati a presentare le loro metodologie di valutazione delle politiche per la disabilità durante il seminario Vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità, che si terrà a Terni il 2 aprile 2015, organizzato dal Centro per l’Autonomia Umbro, in collaborazione con il Centro Servizi per il Volontariato (CeSVol) di Terni, la Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni (CARIT) e la Chiesa Valdese.
Lo scopo del seminario è quello di presentare l’avvio del progetto Vita indipendente ed inclusione nella società delle persone con disabilità, co-finanziato dalla Regione Umbria e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, e che vede la partecipazione del Distretto Sanitario n.1 della USL Umbria 2, il Comune di Terni e il Centro per l’Autonomia Umbro.
Il progetto si focalizza su tre macro aree di interesse:

  • l’empowerment della rete dei servizi che sperimenterà un nuovo modello di presa in carico;
  • la sperimentazione dell’Agenzia per la Vita Indipendente che prevede l’incontro tra persone con disabilità e assistenti personali;
  • l’empowerment della comunità attraverso l’attivazione di un servizio on-line tramite il quale le persone con disabilità potranno esprimere le loro valutazioni in merito ai livelli di accessibilità e fruibilità di luoghi e strutture di pubblico interesse della città.

In questa occasione il Dr. Ciani (Unit Coordinator GRID) presenterà l’applicazione dell’approccio delle capability per ripensare e valutare le politiche sulla disabilità a partire dal Progetto di Vita.
La partecipazione di ARCO a tale seminario si colloca in prospettiva di un’applicazione di tali metodologie sul territorio umbro.

Il programma del Seminario è scaricabile qui