11 marzo 2013 Andrea

Assessing Pistoia’s Third Sector

Il laboratorio ARCO e lo Yunus Social Business Centre University of Florence (YSBCUF) promuovono, all’interno del programma “Pistoia Social Business City”, un programma pluriennale di attività per la promozione dell’impresa sociale sul territorio della Provincia di Pistoia, realizzato in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e la Fondazione Un Raggio di Luce Onlus ed inaugurato ufficialmente l’11 luglio scorso, la produzione di una ricerca sulle realtà attive nel Terzo Settore e sulle attività di social business già presenti nel territorio pistoiese.
Lo scopo è quello di analizzare le funzioni e i ruoli che questi soggetti ricoprono, individuando i servizi che offrono, i bisogni sociali a cui rispondono, l’impatto che hanno sul territorio e, più in generale, se esistono delle aree “scoperte” o delle connessioni possibili che possono essere affrontate con gli strumenti del social business.

Lo studio coinvolgerà più di 250 organizzazioni pistoiesi, comprese le associazioni di volontariato, quelle di promozione sociale e le cooperative sociali (sia di tipo A che di tipo B). Ad ognuna di queste verrà presentato un questionario inerente: le modalità di gestione, le attività e la forma giuridica; la sostenibilità economica e finanziaria (in una prospettiva di social business) e quindi la capacità di finanziare se stessa attraverso la propria attività senza il supporto di donazioni esterne; la capacità di produrre innovazione sociale per risolvere problematiche collettive; la capacità di fare rete e collaborare con realtà pubbliche e private.
I dati saranno raccolti in un database che potrà essere utilizzato anche per ulteriori studi sull’economia sociale del territorio. E sarà a disposizione anche dei partner del Centro che contribuiranno al lavoro di inquadramento teorico e al completamento della ricerca.