4 dicembre 2017 Francesca

CYCLE: il progetto europeo che integra l’economia circolare nella formazione per adulti

Per una cittadinanza attiva e un consumo più sostenibile

Il 23-24 novembre 2017, i partner del nuovo progetto Erasmus + CYCLE, finanziato dalla Commissione europea, si sono riuniti ad Albacete (Spagna). CYCLE mira a incrementare e promuovere le competenze sull’economia circolare dei formatori che erogano corsi per adulti attraverso una modalità di e-learning.

Il progetto 

Il progetto CYCLE intende creare una serie di strumenti che supportino l’introduzione delle competenze dell’economia circolare nella formazione per adulti, contribuendo alla creazione di un percorso di apprendimento per gli insegnanti stessi e recuperando così il gap in questo settore.

I risultati del progetto CYCLE saranno utilizzati dai formatori sia nell’ambito dell’istruzione formale che di quella non formale, cioè non direttamente legata al mercato del lavoro. Il progetto CYCLE, dunque, collegherà una rete internazionale di ONG, istituti di formazione, autorità locali, scuole e organizzazioni della società civile e garantirà l’acquisizione da parte di tutti gli studenti delle competenze chiave necessarie per affrontare le sfide della gestione sostenibile delle risorse e della green economy.

Le attività

Come primo passo, il progetto CYCLE elaborerà un approccio pedagogico per la promozione delle competenze dell’economia circolare nell’apprendimento degli adulti. Attraverso l’analisi delle competenze per l’economia circolare nei principali modelli educativi europei, il progetto individuerà un nucleo di competenze trasversali legate all’economia circolare e fornirà suggerimenti per integrare questo tema in un approccio di lifelong learning.

CYCLE costruirà successivamente una piattaforma di e-learning per migliorare le conoscenze e le competenze dei formatori e degli studenti nel campo dell’economia circolare, fornendo contenuti formativi interattivi e ritagliati sulle esigenze didattiche. Tale strumento costituirà un punto d’incontro per un apprendimento collaborativo e un proficuo scambio di esperienze.

Prospettive di sostenibilità

I formatori aiuteranno gli studenti a sviluppare conoscenze, abilità e attitudini di cui si serviranno nel corso della vita intera. Includere competenze trasversali di economia circolare nell’educazione degli adulti stimola una cittadinanza attiva e comportamenti sostenibili di produzione e consumo, oltre a increamentare la capacità collettiva di affrontare le sfide sociali, economiche e ambientali presenti e future. Questo rinnovato ruolo dei formatori non solo migliorerà il percorso educativo, ma porterà ad un impatto sostenibile sugli adulti, che saranno maggiormente in grado di contribuire alla creazione di comunità resilienti e di un ambiente sostenibile.

 

CYCLE è coordinato da: Dramblys (ES), con ACR+ – Association of Cities and Regions for Sustainable Resource Management (BE), 3s srl (AT), ARCO (IT), 36,6 Competence Centre (PL) e Pontydysgu (UK ) come partner. Il progetto è stato finanziato dal Programma dell’Unione Europea Erasmus +. Grant agreement No 2017-1-ES01-KA204-038470