20 aprile 2015 Carmela

Evaluation on Microcredit in Sardinia

    Dal 14 al 17 Aprile i ricercatori di ARCO si sono recati in Sardegna per la valutazione del II Avviso del “Fondo microcredito FSE”, nell’ambito del POR-FSE 2007-2013, asse III, inclusione sociale.

    Le informazioni e i dati e raccolti attraverso interviste semi-strutturate a beneficiari, consulenti, al direttore e alcuni dipendenti di SFIRS, la società finanziaria che gestisce l’iniziativa, saranno utili alla stesura del Rapporto di valutazione fondo microcredito II avviso, per meglio comprendere le potenzialità e i limiti di questo strumento.

    Le interviste hanno visto coinvolti nove beneficiari a Cagliari e provincia e hanno cercato di indagare le cause che avevano portato alla richiesta di un microcredito, l’influenza del credito sulla situazione lavorativa dell’intervistato e i passi tecnico-burocratici per la presentazione della domanda. L’attenzione veniva inoltre posta sul possibile supporto che i richiedenti ottenevano da altri soggetti, in particolare da consulenti, per meglio cogliere l’importanza dei servizi svolti da quest’ultimi.
    Per quanto riguarda i consulenti, l’indagine mirava a chiarire il loro ruolo nell’ambito della promozione del fondo microcredito FSE, della compilazione della richiesta del microcredito e dell’accompagnamento del cliente a seguito dell’ammissione o non ammissione al progetto.
    Infine da SFIRS si è cercato di far luce sulla dinamica di selezione delle domande, i tempi di istruttoria e i motivi delle modifiche avvenute nel bando 2011, rispetto all’avviso precedente.