Action Research

for CO-development

Ricerca e consulenza per la sostenibilità dell’artigianato a Betlemme

Rilancio della Bethlehem Handicraft Platform

Luogo:Distretto di Betlemme, Palestina

Durata: 2016-2018

Committente: Ong VIS (“Volontariato Internazionale per lo Sviluppo”). Vis sta impementando il progetto triennale “Youth in Palestine – New Opportunities of Integration and Employment for young Palestinian boys and girls”.

Enti finanziatori: Il progetto è finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, la Provincia Autonoma di Trento, la Regione Lombardia.

Contesto

Le deboli capacità di marketing, i problemi di libera circolazione delle merci causati dai conflitti locali, la volatilità dei flussi turistici, l’aumento della concorrenza dovuta all’ingresso sul mercato di prodotti importati di bassa qualità stanno mettendo in difficoltà la sostenibilità economica delle organizzazioni artigianali ad alto valore sociale. Questo ostacola anche l’abilità di tali organizzazioni di incrementare e migliorare le attività per persone vulnerabili, con conseguenti effetti economici e sociali sulle comunità locali.

Obiettivo Generale:

Miglioramento delle condizioni economiche e di vita della popolazione del distretto di Betlemme in Palestina. Il focus è sul settore dell’artigianato e sulle organizzazioni che lavorano per favorire l’inclusione sociale ed economica delle categorie vulnerabili. In particolare, il progetto “Youth in Palestine” mira a promuovere il rilancio della Bethlehem Handicraft Platform, incrementandone l’efficacia come soggetto collettivo capace di favorire una maggiore qualità della produzione artigianale, sinergie tra i suoi membri e un accesso al mercato più ampio.

Che cosa abbiamo fatto:

Ricerca-azione e attività di consulenza per:

  • Valutare le precedenti azioni promosse da Bethlehem Handicraft Platform e le sue passate esperienze.
  • Esplorare i fattori che influiscono sulla sostenibilità economica della produzione artigianale delle organizzazioni della piattaforma e indicare le potenziali aree di intervento.
  • Avviare una discussione collettiva sul futuro della Bethlehem Handicraft Platform partendo da un coinvolgimento proattivo dei membri dell’organizzazione riguardo alle decisioni sulla sua gestione e pianificazione strategica.
  • Supportare l’implementazione del piano strategico della Bethlehem Handicraft Platform.