Action Research

for CO-development

Ricerca e consulenza per l’inclusione delle donne con disabilità nella striscia di Gaza

Empowerment socio-economico delle donne con disabilità

Luogo: Striscia di Gaza

Durata: Gennaio-Marzo 2017

Titolo del progetto: WE WORK: Inclusione socio-economica delle Donne con Disabilità nella Striscia di Gaza. AID10586/EDUCAID/TAP

Committente: Educaid

Finanziatore del progetto: Ministero Affari Esteri

Partnership: Gaza Chamber of Commerce and Industry, S.D.F. – Social Developmental Forum, El Amal Rehabilitation Society. RIDS (Rete Italiana Disabilità e Sviluppo) composta da: AIFO – Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau,FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap e DPI-Italia Onlus – Disabled People’s International.

 

Contesto

L’empowerment, la capacità di autodeterminarsi delle donne con disabilità e la loro capacità decisionale aumentano con lo svolgimento di un’attività retribuita. Un aspetto fondamentale dunque per l’inclusione delle donne con disabilità in Palestina è l’accesso al mondo del lavoro. Fattori culturali, come la percezione dell’inadeguatezza al lavoro delle donne disabili, e problemi legati al mondo del lavoro ostacolano il processo di emancipazione.

Obiettivo Generale

Obiettivo del progetto WE WORK è avviare al lavoro le donne disabili senza un’occupazione e supportare quelle con occupazione, tramite attività di consulenza e corsi di formazione. Non ultimo l’obiettivo di sensibilizzare la società palestinese sui diritti delle donne, in particolare sul diritto al lavoro.

Che cosa abbiamo fatto

Per incrementare l’inclusione delle donne con disabilità, ARCO ha svolto un’indagine sul campo attraverso interviste a imprenditrici con disabilità, sopralluoghi nelle imprese e incontri/interviste con altri informatori privilegiati.

Il risultato è stato l’elaborazione di un report contenente:

  • Dati raccolti durante le interviste sulle attuali condizioni di 14 micro-imprese gestite da donne con disabilità.
  • Valutazione delle imprese rispetto a 8 dimensioni. Queste spaziano dagli strumenti di marketing e di comunicazione, alla propensione a creare partnership, fino alla capacità di gestione finanziaria e d’impresa.
  • Intervention plan. Proposte per migliorare le performance economiche delle imprese.
  • Suggerimenti su future progettazioni di Educaid su questo tema.