sostenibilità della produzione di canna da zucchero in Mauritius

Action Research

for CO-development

Analisi dei fabbisogni per la sostenibilità dei piccoli produttori di canna da zucchero in Mauritius

Un futuro sostenibile per i piccoli produttori di canna da zucchero

Luogo: Mauritius

Durata: 2016

Committente: CTM Altromercato

Contesto

La sostenibilità della produzione di canna da zucchero da parte dei piccoli coltivatori in Mauritius è seriamente a rischio a causa di diversi fattori. Tra questi: un aumento dei costi di produzione e una minore redditività causata della diminuzione del prezzo internazionale dello zucchero. La situazione si sta aggravando, conducendo a fenomeni di abbandono o conversione delle terre diffusi, con conseguenze sociali, economiche e ambientali per le comunità locali.

Obiettivo Generale

Il lavoro si inserisce all’interno di un progetto che mira a costruire un futuro più sostenibile per i piccoli coltivatori di canna da zucchero e a incrementare la loro capacità di resilienza tramite azioni e iniziative che vanno da interventi per aumentare la qualità e la quantità della produzione di canna da zucchero a azioni di tipo ambientale e sociale nelle comunità locali.

Che cosa abbiamo fatto

ARCO ha condotto un’analisi dei fabbisogni sulla sostenibilità delle piccole produzioni di canna da zucchero in 25 cooperative in Mauritius. Di seguito i focus dell’attività di ricerca:

  1. Comprensione della catena del valore della canna da zucchero, le principali relazioni tra gli attori locali e i bisogni dei piccoli coltivatori e delle loro cooperative.
  2. Esplorazione dei fattori che influiscono sulla sostenibilità della produzione della canna da zucchero e valutazione delle potenziali aree di intervento.
  3. Identificazione e suggerimento di iniziative e proposte basate sul coinvolgimento dei piccoli coltivatori e delle cooperative.