Action Research

for CO-development

Consulenza per il miglioramento della qualità della produzione delle ciliegie in Libano

Verso la creazione di un’etichetta di qualità delle ciliegie della Valle della Bekaa

Luogo: Libano, Valle della Bekaa

Framework e titolo del progetto: Il lavoro è stato svolto all’interno del progetto “Rete internazionale per lo sviluppo ecosostenibile e l’innovazione produttiva, manageriale e commerciale dei piccoli produttori nella filiera agribusiness della ciliegia in Libano” (AID 10933),

Ente finanziatore: Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) /Ministero Affari Esteri

Committente: Fondazione Giovanni Paolo II

Contesto

La Valle della Bekaa, con un’altitudine di 1000 m sopra il livello del mare, presenta un clima particolarmente adatto alla coltivazione di grandi varietà di uva, ortaggi e ciliegie. E’ proprio in questa Valle che viene prodotto il 90% del vino libanese. Una tradizione, quella vinicola, che risale a tempi degli antichi Greci, come testimoniano i resti del tempio dedicato al dio Bacco in epoca romana. Molte sono anche le cooperative e le imprese rurali dedite alla coltivazione della ciliegia, la cui esportazione è diretta prevalentemente verso i Paesi arabi.

Obiettivo

Sostegno ai piccoli produttori di ciliegie per:
> Management e controllo di gestione delle filiere agricole
> Miglioramento della qualità: produzioni ecosostenibili e con marchio di garanzia
> Svilluppo commerciale: accesso a nuovi canali commerciali

Che cosa abbiamo fatto

Il ruolo di ARCO è quello di contribuire ad un miglioramento nelle capacità manageriali dei produttori di ciliegie in 4 cluster della Valle della Bekaa tale da incrementare la sostenibilità della loro gestione organizzativa e strategica specialmente nella riqualificazione della produzione orientata alla qualità. Attraverso una field mission sono state condotte interviste semi-strutturate con i farmer e alcuni stakeholder strategici (Camera di Commercio di Zahle e laboratorio di qualità agronomica LARI) con lo scopo di effettuare un quality assessment. L’obiettivo finale è la creazione di un’etichetta di qualità della ciliegia della Valle della Bekaa.