21 ottobre 2021 ARCO LAB

Le Voluntary Local Review per la Localizzazione degli SDG e lo sviluppo del territorio

voluntary local reviews review sdg localization VLR localizzazione sdg arco arcolab sviluppo locale local development

Le Voluntary Local Reviews (VLR) sono uno strumento importante per localizzare gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs). Rappresentano un’innovazione da e per le città per capace dare slancio al lavoro sullo sviluppo delle potenzialità e delle priorità locali in modo partecipativo, inclusivo e trasparente. Il processo di Voluntary Local Review può accelerare la localizzazione degli SDGs in vari ambiti specifici del Capability Approach: promuove, infatti, l’innovazione nella raccolta dei dati e nella definizione di strumenti ad hoc di misurazione a livello locale; favorisce la consapevolezza, l’impegno e le partnership di vari stakeholder per gli obiettivi globali; infine, rafforza la trasparenza e la responsabilità, contribuendo così a (ri)costruire il contratto sociale. L’articolo “Voluntary Local Reviews as drivers for SDG Localisation and Sustainable Human development” (Journal of Human Development Capabilities, 2021) di S. Narang Suri, M. Miraglia e A. Ferrannini si propone di analizzare, attraverso la lente del Capability Approach, le recenti esperienze di VLR, concentrandosi su questi ambiti specifci.

Voluntary Local Review

Accelerare la transizione verso lo sviluppo sostenibile richiede un approccio integrato, multilivello e partecipativo. Il dibattito e le pratiche sulla localizzazione degli SDG hanno messo in evidenza, da un lato, l’importanza di attuare gli SDGs nei contesti locali e, dall’altro, il ruolo fondamentale svolto dai governi locali e regionali (LRGs) nel loro raggiungimento.

In questo contesto, si sta concretizzando un movimento globale da parte degli enti locali pubblici e privati verso la realizzazione di VLR. Una VLR è, infatti, sia uno strumento di rendicontazione che permette di valutare, monitorare e presentare i risultati locali nell’attuazione degli SDGs, sia un processo per migliorare ed espandere l’impegno politico e sociale di una varietà di stakeholder verso gli SDGs, orientando le priorità locali e la pianificazione dello sviluppo. Non esiste una definizione formale di Voluntary Local Review, proprio perché la sua portata, struttura e il suo contenuto dipendono dalle peculiarità della realtà del contesto locale in esame.

Il ruolo delle VLR

Il ruolo delle VLR, e il loro contributo nel guidare l’azione locale verso lo sviluppo umano sostenibile e la localizzazione degli SDGs, può essere analizzato e sistematizzato attraverso la lente dell’approccio delle capabilities (Capability Approach). In questo studio si presenta infatti un quadro analitico su misura che esamina il processo VLR e i suoi potenziali risultati ancorandolo alle quattro seguenti componenti chiave: innovazione dei dati, partecipazione e agency collettiva, orientamento della pianificazione strategica e del bilancio; coerenza delle politiche e governance multilivello.

Le intuizioni politiche e le raccomandazioni formulate nell’articolo intendono contribuire a porre le basi per la prossima generazione di Voluntary Local Reviews, per allinearle con gli elementi centrali dell’approccio delle capacità e il paradigma dello sviluppo umano sostenibile.

L’articolo è disponibile sul sito del Journal of Human Development Capabilities, per saperne di più sull’argomento: