MedRISSE, innovazione sociale e politiche di Economia Sociale e Solidale nel Mediterraneo

innovazione sociale economia sociale e solidale

Titolo MedRiSSE –Replicable Innovations of SSE in the provision of services and creation of decent jobs in the post covid-19 crisis recovery

Luogo Spagna, Palestina, Giordania, Tunisia, Italia

Durata 2021- 2023 (24 mesi)

Capofila  Assembly of Cooperation for Peace – ACPP (Spagna)

Partners An-Najah National University (Palestina), Oxfam Italia Onlus (Italia), Agricultural Development Association – PARC (Palestina), Jordanian Hashemite Fund for Human Development -JOHUD (Giordania), Tunisian Centre For Social Entrepreneurship -TCSE (Tunisia), ARCO-PIN S.c.r.l. Didactic and Scientific Services for the University of Florence (Italia), Innovation and Social Economy in the Mediterranean-SCEL (Spagna)

Ente finanziatore European Union under the ENI CBC Med Programme

 

Contesto

MedRiSSE è un progetto di cooperazione sull’innovazione sociale che mira a sviluppare un percorso di scalabilità a livello mediterraneo per le innovazioni sociali. In particolare riguarda quelle innovazioni che consentono la co-produzione di servizi comunali con gli agenti locali dell’Economia Sociale e Solidale (ESS) che sono emerse dalle interazioni tra il governo e l’ESS coinvolti nei progetti finanziati da ENI CBC MED. Queste rappresentano pratiche efficaci e di successo per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) in generale, e per la protezione dei gruppi più vulnerabili nelle economie post Covid19 nel bacino del Mediterraneo.Il progetto è costruito sull’esperienza acquisita in 5 progetti di cooperazione finanziati dallo strumento europeo di vicinato attraverso i programmi di ENI CBC Med 2014- 2020 (MedTOWN & MoreThanAJob), ENPI MED 2007-2013 (RUWOMED), EuropeAid (MedUP) and IESS (CitESS, LINGARE ).

Obiettivo Generale

Il progetto prevede di ampliare la Comunità di Pratica (CoP) lanciata dal progetto MedTOWN, coinvolgendo decisori politici, attori dell’ESS, ricercatori e professionisti e portare alla co-creazione di un Laboratorio Mediterraneo di Co-Produzione che funzionerà secondo i principi dell’Economia Sociale Solidale. Inoltre, il progetto condurrà un lavoro politico per favorire cambiamenti nei quadri istituzionali che regolano l’innovazione sociale, oltre a promuovere un maggiore dialogo pubblico-privato tra gli attori istituzionali degli ecosistemi dell’economia sociale in Europa e nella regione del Medio Oriente e del Nord Africa, al fine di condividere esperienze e pratiche politiche e favorire l’apprendimento reciproco.

Cosa abbiamo fatto?

ARCO condurrà la progettazione di un Mediterranean Replication Toolkit per la protezione dei diritti economici e sociali durante e dopo la crisi dovuta alla pandemia da Covid-19 rivolto a politici, funzionari pubblici e professionisti dell’ESS nel Mediterraneo. L’obiettivo del Toolkit è quello di fornire una guida e delle risorse per gli attori dell’ESS presenti sia nel settore pubblico che privato che desiderano scalare modelli/iniziative di co-produzione e attività imprenditoriali e di innovazione sociale.In particolare, ARCO svilupperà un quadro di valutazione per valutare le potenzialità e gli ostacoli alla scalabilità dei 5 risultati dei 5 progetti di cooperazione finanziati d ENI CBC MED, ovvero MedTOWN & MoreThanAJob, RUWOMED, MedUP e CitESS/LINGARE.Infine, basandosi sui risultati della valutazione, ARCO elaborerà 5 Roadmap per la scalabilità per ciascuno dei risultati del progetto e contribuirà alla loro diffusione.

Scopri di più sull’Unità di Economia Sociale